Home » Guide » Recensioni » The Sims 4 Giorno di Bucato Stuff – Recensione

The Sims 4 Giorno di Bucato Stuff – Recensione

The Sims 4 Giorno di Bucato Stuff – Recensione

Nuove parti del CAS

Tra maglie, jeans, abiti e acconciature, le nuove parti del CAS introdotte con Giorno di Bucato fanno della fruibilità il loro punto di forza. Lo stile prevalente è quello contemporaneo/moderno, a dispetto certo dello stile grafico che era stato destinato al pacchetto, ovvero quello rustico. Non si può infatti affermare di poter vedere del campagnolo nel nuovo vestiario, ad eccezione di un paio d’abiti, e ciò non contribuisce alla caratterizzazione dello Stuff. Ad aiutare non sono neanche i numeri: alla fine dei conti, le aggiunte in totale sono 20, in diminuzione rispetto allo Stuff Pack precedente.

pizap.com15158780176201

pizap.com15158778565061

Nuovi oggetti

Le perplessità legate al Crea un Sim vengono però compensate nella Modalità Costruisci, sia in termini di quantità che di caratterizzazione. Il nuovo mobilio è infatti composto da 49 elementi, un numero molto alto per uno Stuff Pack, tutti allineati allo stile campagnolo voluto dai giocatori. È inoltre da apprezzare l’aggiunta di oggetti decorativi, sia superfici che piccoli ornamenti, utilizzabili per l’arredo di una lavanderia domestica.

pizap.com15158823622091

pizap.com15158824807411

Gameplay

Il fatto che siano stati i giocatori stessi ad aver definito i contenuti sostanziali del pacchetto costituisce un punto di partenza a vantaggio dello Stuff, in base al presupposto che questo rappresenti le richieste della maggioranza dei fan. Ok, forse quest’ultima frase non è propriamente vera, in quanto si trattava in realtà di scegliere solo tra cinque tematiche proposte ed è inoltre improbabile che i vari sondaggi abbiano raggiunto tutti gli utenti attivi.

Almeno però gli sviluppatori sono sollevati dalle responsabilità di molte scelte implementative. Ad esempio, non si possono biasimare i produttori se il pack, inizialmente inteso come a tema ecologia, ha preso una deriva completamente differente dopo la vittoria dello stile grafico rustico e del bucato come funzionalità. E no, lavare i panni in una tinozza e stenderli ad asciugare come alternativa alla lavatrice non è sufficiente: era tutta la dinamica di gioco a dover rispecchiare il tema, non una sua parte. E il bucato di per sé non richiama all’ecologia.

pizap.com15159753631171

pizap.com15159754664761

Il bucato fa il suo ritorno nella serie dopo una sua prima introduzione in The Sims 3 Ambitions, e sembra che gli sviluppatori ne abbiano approfittato per accogliere alcuni dei feedback ricevuti all’epoca. Il cesto del bucato, oggetto usato per la raccolta degli abiti da lavare che altrimenti finirebbero per terra, non è infatti più necessario in ogni stanza della casa. È stata inoltre aggiunta la possibilità di impilare l’asciugatrice sopra la lavatrice, in modo da risparmiare spazio soprattutto negli ambienti ristretti.

Merito dei produttori è anche quello di aver fornito la libertà di scegliere se voler lavare o meno i panni. La funzionalità del bucato si attiverà solo ed esclusivamente se la lavatrice è posizionata nel lotto, contrariamente a quanto temuto da alcuni. In ogni caso, il processo non è così oneroso in termini di tempo, almeno nel caso della lavatrice: tutto è diviso in due fasi (lavaggio e asciugatura), che possono essere portate a termine in momenti diversi. Il Sim non dovrà fare altro che azionare le macchine, e potrà dedicarsi ad altro nell’attesa che queste facciano il loro lavoro.

pizap.com15160188389841

pizap.com15160189469921

A rendere interessanti lavatrice e asciugatrice sono anche gli aggiornamenti attuabili da qualsiasi Sim che abbia un livello sufficiente di manualità. Alcuni esempi includono il ciclo-lampo (per rendere più veloci le macchine), il tamburo al tungsteno (per renderle indistruttibili) e l’anti lanugine (per mitigare i rischi d’incendio). A tal proposito, pare che anche la corda da bucato possa prendere fuoco… un po’ inverosimile. Vi sono poi anche altri dettagli piacevoli, come la possibilità di aggiungere additivi per profumare gli abiti (nella lavatrice solo dopo una modifica) o il fatto che i gatti possano trascorrere il tempo a guardare la centrifuga in azione.

Tinozza e corda del bucato costituiscono invece l’alternativa ecologica alle macchine. Ogni cosa ha i suoi contro però: se la per la lavatrice è necessario premere solo un tasto, il lavaggio a mano impegnerà i vostri Sim per tutto il tempo. In compenso i vostri Sim potranno affermare di essere in pace con la natura… almeno immaginatevelo, perché non c’è nessun beneficio apparente dalla scelta della tinozza, se non l’opportunità di sviluppare l’abilità di forma fisica.

pizap.com15160219604441

pizap.com15160221121241

Conclusioni

Articoli correlati