Home » News » The Sims 4 Regno della Magia – Scenario, incantesimi, famigli e altro ancora!

The Sims 4 Regno della Magia – Scenario, incantesimi, famigli e altro ancora!

Nei minuti successivi all’annuncio di The Sims 4 Regno della Magia, lo sviluppatore SimGuruRomeo ha soddisfatto le curiosità di alcuni giocatori su Twitter rispondendo alle domande rivoltegli e al contempo rivelando nuove informazioni sul Game Pack (come ad esempio sullo scenario) che verrà rilasciato il 10 settembre per PC & MAC e il 15 ottobre per Console.

  • Non ci saranno né fate né licantropi.
  • Il nuovo scenario supporterà tutte le stagioni, se si possiede l’omonima espansione.
  • Il progresso evolutivo degli incantatori sarà molto simile a quello dei vampiri, ma con delle caratteristiche in più: infatti, oltre al sistema di vantaggi e debolezze (qui chiamate “maledizioni”), sarà presente anche un libro degli incantesimi dove si appunteranno le pozioni e gli incantesimi appresi.
  • The Sims 4 Regno della Magia non avrà solo uno scenario ma due. Il primo si chiamerà Glimmerbrook, dove si ci si potrà trasferire e vivere. Il secondo è il regno magico. Non si potrà ufficialmente vivere in quest’ultimo, ma nessuno vieta di mettere un letto e far dormire i Sims lì.
  • Glimmerbrook è equivalente a Forgotten Hollow [si suppone in quanto a dimensioni ndr], mentre nel regno magico ci si potrà costruire facendo ricorso al trucco bb.enablefreebuild.
  • Per essere un incantatore è necessario o selezionare il relativo stadio sovrannaturale dal Crea un Sim oppure chiedere ad uno dei tre saggi il “Diritto dell’Ascensione”.
  • Solo gli incantatori potranno adoperare le arti magiche.
  • Il numero di incantesimi e pozioni presenti in The Sims 4 Regno della Magia è superiore a quello di qualsiasi altra versione di The Sims: l’ammontare totale è infatti di 24 incantesimi, 15 pozioni e diverse maledizioni.
  • Si potranno acquistare vari tipi di scope. Una volta che la scopa sarà presente nell’inventario del Sim si potrà cliccare su di essa per renderla il metodo predefinito per viaggiare (in maniera analoga a come funziona la forma di pipistrello per i vampiri). Sarà possibile utilizzarla per volare ovunque, non solo nel regno magico.
  • Non si potrà essere vampiri o alieni e incantatori allo stesso tempo.
  • Gli incantatori PNG (cioè quelli che non fanno parte della propria unità familiare) non praticheranno la magia al di fuori del regno magico. I nostri Sims potranno in ogni caso fare magie ovunque nel gioco.
  • I bambini non potranno ricorrere alla magia fino a che non diventeranno adolescenti.
  • Se si possiede l’espansione “Cani & Gatti” si potranno designare i propri animali domestici come famigli. In questo modo, sarà possibile mandarli a cercare ingredienti magici e in più avranno delle scintille attorno a loro.
  • Il regno magico ha un lotto grande, mentre Glimmerbrook ha cinque lotti e funziona come qualsiasi altro scenario.
  • Ci saranno due nuove aspirazioni. Una per la via dell’alchimia/pozioni e l’altra per gli incantesimi/energia.
  • Si potranno acquistare tipi di famigli attraverso il proprio Sim. Essi lo seguiranno e lo proteggeranno dalla morte. Il loro movimento sarà simile a quello del drone di Nuove Stelle.
  • Ci sarà un nuovo tratto chiamato “Stirpe magica“, che è ciò che permette ai Sims di diventare incantatori in un secondo momento.
  • Ci sarà un incantesimo di trasformazione, ma non tramuterà le cose in animali… magari pesci.
  • Lo status di “Incantatore” sarà un vero e proprio stadio sovrannaturale e non una questione di pura abilità.
  • La personalizzazione della figura dell’incantatore passerà per la scelta di scope, bacchette, incantesimi e famigli. Si potrà decidere anche di lanciare magie solo con la mano.
  • La zona del regno magico con quell’edificio simile ad una serra sarà l’area che conterrà elementi collezionabili. Lì si potranno trovare piante utili alla preparazione di pozioni.
  • Il regno magico non sarà uno scenario selezionabile dalla mappa, bensì nascosto ai mortali. Per raggiungerlo ci saranno tre metodi: usando il portale magico, lanciando un certo incantesimo oppure tramite la “Pietra lucente” che viene consegnata ad ogni incantatore.
  • Si potranno avere molteplici famigli legati al proprio incantatore, ma ne potrà essere invocato solo uno alla volta.

Articoli correlati