Home » Extra » Origin cambia nome e diventa “EA Desktop App”

Origin cambia nome e diventa “EA Desktop App”

Non si può certo non dire che il 2020 sia stato un anno di cambiamenti per la piattaforma di proprietà di Electronic Arts. Prima il cambio di nome del piano di sottoscrizione a EA Play, poi lo sbarco su Steam ed ora una nuova veste del client che noi fan di The Sims utilizziamo per avviare il gioco. Si parte in primis dal nome: lo storico titolo “Origin” viene rimpiazzato da un’etichetta più generica che rimarca l’appartenenza del programma alla compagnia, ovvero EA Desktop App.

Contestualmente, verrà anche apportato un restyling completo del design del software, che alcuni utenti Beta hanno già avuto l’opportunità di provare, e che EA promette favorirà un’esperienza senza intoppi, veloce e fondata sull’interazione sociale. Tra le novità attese, anche quella quella di una “migliore esperienza nell’aggiornamento dei giochi“.

Tutto questo è stato annunciato dal Senior Vice President di Electronic Arts Mike Blank in un’intervista concessa a gamesindustry.biz.

Rivolgendosi a GamesIndsutry.biz, il Senior Vice Preisdent di EA dichiara che il rinnovamento intende “creare un’esperienza senza intoppi, veloce e orientata all’interazione sociale per i nostri giocatori, in modo che diventi il miglior posto per farli connettere con le persone con cui vogliono giocare ai giochi a cui vogliono giocare.”

 

Ciò significa rendere l’applicazione un’esperienza complessivamente più semplificata, che preveda meno clic per navigare e affiancata ad altri dettagli come aggiornamenti in sottofondo, “una migliore esperienza negli aggiornamenti dei giochi” e dei miglioramenti al modulo di accesso, registrazione e libreria dei giochi che rendano quest’ultimi più chiari e facili da comprendere.

Naturalmente la transizione da Origin a EA Desktop App, che non sappiamo quando avrà luogo esattamente, non intaccherà nessuno dei giochi in nostro possesso né andrà a modificare il nostro modo di giocare. La speranza è che la nuova versione abbia un impatto effettivo sulla rapidità nell’uso dell’applicazione, parametro che in quella attuale lascia molto a desiderare.

Nel frattempo, qui di seguito potete osservare l’anteprima del restyling di Origin che era stata fornita ad agosto. Si suppone che nel risultato definitivo i riferimenti al titolo “Origin” verranno opportunamente sostituiti con la nuova denominazione.

Articoli correlati